Le poesie della regione Umbria
Mesà che ce sémo!
Oggi ,a volte ci sembra di stare in un mondo di gente impazzita ! Guerre ,rapine ,attentati,brutte notizie !
Inviato da: Cesira Nardi
Ma... ammo'?
Ora che cosa si può fare ,con tutte queste guerre e ostilità di vario genere? Speriamo che si sprofondino tutte le superbie e le cattiverie del mondo!
Inviato da: Cesira Nardi
ER QUARTO COMANNAMENTO
anche il quarto Comandamento ci dice di onorare e rispettare i nostri genitori,il papà e la mamma. Meglio rimanere rispettosi della legge naturale, per non sbagliare e fare confusione.
Inviato da: Cesira Nardi
La Borsa e la Vita
Siamo schiavi e succubi dell'andamento delle Borse. Ma noi non siamo convinti che la vera felicità dipenda dal settore finanziario! e' un inganno!
Inviato da: Cesira Nardi
Sarja mejo...de da' 'n fischjo
I Vigili sono tutti bravi,lavorano con impegno, ma alla fine dovrebbero conciliare e lasciare la gente in pace e in allegria, dando un fischio... e chi s'è visto, s'è visto!
Inviato da: Cesira Nardi
S'arvenéssero l'antichi?
Spesso ci chiediamo :se potessero ritornare in vita i nostri antenati,come si comporterebbero?Certamente rispettando di più tutti i beni della natura !
Inviato da: Cesira Nardi
Er cupérchio
Sembra che tutti i mali che affliggono l'umanità siano giunti ad un punto tale da paragonarsi ad una pentola piena.Manca il coperchio ,che prima o poi scenderà dall'Alto .
Inviato da: Cesira Bevagna
li penzionati e la lira
Con la venuta dell'EURO, le monetine sembra che ti scappino dalle mani e facilmente i pensionati si ritrovano senza una LIRA! E si lamentano! E spesso pensano di fare la brutta fine, come ha fatto la LIRA!
Inviato da: Cesira di Bevagna
ER NASO
IL NASO è un elemento che caratterizza la personalità.A volte abbiamo anche il complesso del naso. Meglio riderci su e fare una classifica dei vari nasi .
Inviato da: Gian Paolo e Cesira di Bevagna
Te va mejo tutto
E' importante cominciare bene la giornata ,facendo il segno della croce.Così potrai compiere tutte le azioni senza inciampi e terminare la giornata con la speranza di un buon riposo ,per ricaricare le energie necessarie per una buona partenza il giorno dopo.
Inviato da: Gian Paolo e Cesira