POESIE - BASILICATA
La neglia
Questa poesia invita a non avere paura nell'affrontare la vita.
Dialetto: Basilicata

La neglia
E' la neglia ca se mangia la neve.
E' lo sole ca se mangia la neglia.
E' la notte ca se mangia lo sole.
E' lo iuorno ca se mangia la notte.
E' la vita ca se mangia li iuorni.
E' la paura ca se mangia la vita.
Com'assomeglia la paura a la neglia.


Traduzione in italiano

La nebbia
E' la nebbia che scioglie la neve.
E' il sole che dirada la nebbia.
E' la notte che oscura il sole.
E' il giorno che sconfigge la notte.
E' la vita che si nutre di giori.
E' la paura che si mangia la vita.
Come somiglia la paura alla nebbia.

Racconto inviato da: Giuseppe De Vita