POESIE - BASILICATA
Lo campo re lino
Quanti colori tenui e fantastici si avvicendano al variare delle stagioni in un campo di lino.
Dialetto: Basilicata

Lo campo re lino
'Ncoppa 'nno mari verde,
ca seccànno
addeventa 'nno mari giallo,
'nno mari re iurìddi blu
a primavera
e 'nno mari re buttuni marrò
a la staggione,
tanta sacchitièddi
chiini re semente,
'nna pruvvirenza
ppe le spaddi malate.


Traduzione in italiano

Il campo di lino
Sopra un mare verde,
che seccando
diventa un mare giallo,
un mare di piccoli fiori blu
a primavera
ed un mare di bottoni marrone
in estate,
tanti sacchetti
colmi di semini,
una provvidenza
per le spalle malate.

Racconto inviato da: Giuseppe De Vita