POESIE - BASILICATA
Marangolo
E' sorprendente il modo di catturare le sue prede da parte del ragno, finissimo architetto e stratega di soprovvivenza. Una mosca la sua preda preferita. Quante volte l'uomo diventa preda senza accorgersi della rete ad arte approntata.
Dialetto: Basilicata

Marangolo
Lo marangolo
tesse dda tela re fili re seta
'ncontroluce
pàreno fila r'argiento
òcce r'acquata
'ncoppa dde fila
pàreno diamanti.

Ra uno sulo re dde fila
pèncola dondola e gghioca
aspettanno dda mosca.


Traduzione in italiano

Ragno
Il ragno tesse quella tela di fili di seta
in controluce
sembrano fili d'argento
gocce di rugiada
su quelle fila
sembrano diamanti.

Da uno soltanto
pende dondola e gioca
in attesa di una mosca.

Racconto inviato da: Giuseppe De Vita