POESIE - BASILICATA
R paparedd
Le dita della mano non sono tutte grandi allo stesso modo: le più lunghe spadroneggiano slla più corta. I deboli soccombono o dovrebbero soccombere, insomma.
Dialetto: Basilicata

R paparedd
Quest jè 'na funtanedd,
vann a vev r paparedd.
Oun l'anghiapp,
oun l'acceid,
oun la speil,
oun se r mang...
... e pipiripi la parta meje?



Traduzione in italiano

Le paperelle
Si recita giocando con le dita della mano del bambino a cui si recita.

Questa è la fontanella (il palmo),
ci vanno abere le paperelle.
Una le prende, (il pollice)
una le ammazza, (l'indice)
una le spenna, (il medio)
una se le mangia...(l'anulare)
...E la parte mia? (il mignolo)

Racconto inviato da: Ignoto