POESIE - LIGURIA
Comme un-na cunta
Primo scherzo
Dialetto: Liguria

Comme un-na cunta
Quande e nae van po u mâ
e i mainé son fśa de cà,
i figgeu a fâ na fûrbaia,
i vegetti son a l’ostaia,
e povie donne, questo se sa,
an sempre in gran bello da fâ
e travaggian in cà e fêua
mentre i figgi i son a schêua.


Traduzione in italiano

Come una conta
Quando le navi van per mare
e i marinai son fuori di casa,
i ragazzi a far monelleria,
i vecchietti all’osteria;
le povere donne, questo si sa,
han sempre tanto, troppo da far,
e lavorano in casa e fuori
mentre i figli sono a scuola.


Racconto inviato da: laila