POESIE - VENETO
Caivo

Dialetto: Veneto

Caivo
Sto caivo, che traditor
Svelto, lu el te piomba ados
El par ch'el vegne dal fos
Senza far nessun rumor

Svelto el scuminzia a infagotar
Case, campi e soratut le strade
In machina te a le budee intorcoeade
Co no te sà pì come guidar...


Traduzione in italiano

La nebbia
La nebbia, che traditrice
velocemente ti viene adosso
sembra venga dal fosso
senza alcun rumore

velocemente impacchetta
case, campi e sopratutto le strade
in auto, ti viene il mal di pancia
perché non sai più come guidare...

Racconto inviato da: Guido Sutto