POESIE - SICILIA
Cori ri lupu
La dedico a Niuzza.
Dialetto: Sicilia

Cori ri lupu

Na vota, tempu si cunta
'n 'lupu vitti na crapuzza
ca l'eruvicedda tennera e virdi
si mangiava.
E'cu' li so' dovuti maneri
la chiamava
'ppi putilla scannari.
Accussi è lu to' cori
Niuzza:
Sulu 'bbonu ri
ammazzari.



Traduzione in italiano

Cuore di lupo

Una volta, il tempo si racconta
un lupo vide una capretta
che l'erbetta tenera e verde
si mangiava.
E con le sue dovute maniere
la chiamava
per poterla scannare.
Così è il tuo cuore
Niuccia:
Solo capace di
ammazzare.


Racconto inviato da: Paolo Campisi