POESIE - FRIULI VENEZIA GIULIA
Racuordi
Una poesia molto bella , nel dialetto istrioto.
Dialetto: Friuli Venezia Giulia

Racuordi
Cume òuna zedrena da sasi
ma stramena i racuordi.

El punte xì dibalo ultra el fiòume
e sa turna fracà i fiuri za fracadi.


Traduzione in italiano

Ricordi
Come una gragnuola di sassi
mi strapazzano i ricordi.

Il ponte è debole oltre il fiume
e si ritorna a premere fiori già calpestati.

Racconto inviato da: Felipe Levorato