POESIE - CAMPANIA
Bella figliola
Ad una bella ragazza che ha indossato una minigonna corta ma poi sta continuamente a tirarla giù.
Dialetto: Campania

Bella figliola

Bella figliola, ca ve site mise
sta gonna corta corta, e ca cacciate
tutta 'sta grazia 'e Dio, me lo spiegate
'sta gonna corta, c'a tirate a fa?
Ve l'ite mise, e non lo sapevate
ca se vedeva certamente 'a coscia
e ca si a caso,'o poco 'e viente scioscia,
se vede pure...'o riesto, in libertà?
Ve site fatta pure appendicite,
ed è venuta bene, 'a cicatrice
se vede a mala pena,fu felice
la mano del chirurgo che operò!
Perciò, sentite a me,si 'a gonna è corta
nunn' 'a tirate, corta adda restà,
ca si almeno chist'uocchie scunzulate
se ponno n'atu poco cunsulà...!


Traduzione in italiano

Bella ragazza

Bella ragazza, che avete indossato
questa gonna molto corta, e che mettete
in mostra tutto questo ben di Dio, mi spiegate questa gonna corta perchè la tirate giù?
L'avete indossata, e non sapevate
che si sarebbe vista la gamba,
e che se per caso soffiava un poco di vento,
si sarebbe visto pure...il resto?
Avete fatto l'operazione di appendicite,
ed è riuscita bene, la cicatrice
a stento si vede, la mano del chirurgo fu veramente felice.
Perciò, statemi a sentire, se la gonna è corta, non la tirate giù: così almeno i miei occhi
sconsolati potranno ancora un poco consolarsi...!

Racconto inviato da: Antonio Portolano