RACCONTI - CORSICA
CASATE CORSE CUN FINALE « Y ».
Come si sono formati i cognomi còrsi ?
Dialetto: Corsica

CASATE CORSE CUN FINALE « Y ».
CASATE CORSE CUN FINALE « Y ».

E casate d’origine corsa sò (guasi) tutte esistente in a penisula taliana, u guasi l’aghju messu prudentemente perchè unn’aghju micca fattu inchieste preleminarie, ma mi vene a voglia di caccialu..

1) E più numerose sò e casate chì pruvenenu da nomi taliani :
E casate « Angeli », « Angelini » derivanu da u nome talianu « Angelo ».
E casate « Paoli », « Paoletti » derivanu da u nome talianu « Paolo ».
Ponu puru derivà da nomi taliani antichi cum’e Pandolfo o Colombano chì dètenu Pandolfi e Colombani.

2) Pò ci sò e casate ch’ùn sò astru che topònimi :
« Cuttoli, Bastelica, Casalta, Belgodere, Ornano… »
E quelle chi ricordanu cità o regioni taliane o estere :
« Romani, Piacentini, Padovani, Istria, Navarra, Pariggi.. »

3) In terza pusizione si puderìanu mette quelle ch’hanu a chì vede cù mistieri o arte (Ferrari, Maestracci..) o caratteristiche fisiche (Rossi, Moracchini..)
Cun queste trè classificazione quasi tutte e casate corse sò ripprisentate ; dicu quasi perchè è diffìciule à classificà casate cum’e Castelli, Vinciguerra, Pagani..

Quantunque, tutte sò ampiamente sparse in Italia for di quelle chì finiscenu da una « Y » cum’e « Mary, ottavy, Marsily.. »
ALLORA CUMU E’ ?
Semplicemente st’ultime sò di nova cumpusizione, perchè prima ch’elli ghjunghjìssinu i Francesi unn’esistìanu micca !
I nomi cum’e Mario, Dario, Ottavio o Fabio trasfurmàtisi in Casate (prima categorìa) dètenu : Marj, Darj, Ottavj o Fabj (i+i=j).
I Francesi prununcianu a « J » diversamente da i Taliani e da i Corsi ; tandu certi Corsi scelsenu di mutà a « J » in « Y » ; d’altri a lascionu tal’e quale e cert’astri cambionu a « J » cun una « i ».
Fendu à stu modu, oghje ghjornu in Corsica, ci sò chì sò numinati Valery, d’astri Valerj e d’astri torna Valeri !
Ma tutti hanu un l’istessu antenatu, un certu numinatu VALERIO.






Traduzione in italiano

COGNOMI CòRSI CON FINALE « Y ».
COGNOMI CòRSI CON FINALE « Y ».


I cognomi che vengono portati in Corsica sono (quasi) tutti diffusi nella penisola, il quasi l’ho messo prudentemente perchè non ho fatto indagini preleminari, ma ho voglia di toglierlo.

1) I più numerosi sono i cognomi che provengono da nomi italiani :
I cognomi « Angeli », « Angelini » derivano dal nome italiano « Angelo ».
I cognomi « Paoli », « Paoletti » derivano dal nome italiano « Paolo ».
Possono pure derivare da nomi italiani antichi comme Pandolfo o Colombano che diedero Pandolfi e Colombani.

2) Poi ci sono i cognomi che non sono altro che toponimi :
« Cuttoli, Bastelica, Casalta, Belgodere, Ornano… »
E quelli chi ricordano città o regioni italiane o estere :
« Romani, Piacentini, Padovani, Istria, Navarra, Pariggi.. »

3) In terza posizione si potrebbero mettere quelli che hanno a che vedere con mestieri (Ferrari, Maestracci..) o caratteristiche fisiche (Rossi, Bazzicconi..)
Con queste trè classificazioni quasi tutti i cognomi còrsi sono rappresentati ; dico quasi perchè è difficile elencare dei casati come Castelli, Vinciguerra, Pagani..

Communque sia, tutti sono ampiamente diffusi in Italia tranne quelli chi finiscono da una « Y » come « Mary, ottavy, Marsily, faby.. »
ALLORA COME MAI ?
Semplicemente questi ultimi sono di recente composizione, perchè prima che arrivassero i Francesi non esistevano !
I nomi come Mario, Dario, Ottavio trasformatisi in cognomi (prima categoria) dettero : Marj, Darj, Ottavj..
I Francesi pronunciano la « J » diversamente dagli Italiani e dai Còrsi, quindi certi Còrsi scelsero di mutare la « J » in « Y » ; altri la lasciarono e certuni cambiarono la « J » con una « i ».
Cosi’ facendo, oggidì in Corsica, ce ne sono nominati « Valery , Valerj e Valeri » , forse hanno lo stesso avo : un certo VALERIO..





Racconto inviato da: VALERJ Valeriu