POESIE - FRIULI VENEZIA GIULIA
Utuno
Si tratta di una poesia di Virgilio Giotti, una delle piu' famose, poeta dialettale triestino.
Dialetto: Friuli Venezia Giulia

Utuno
No piu' sul bianco,in tola,
i raspi de veludo
de la ultima ua;
no el vin novo bevudo
tra i viseti d'i fioi;
ma le lagrime longhe
de piova su lastre,
ma el lamento del vento;
e l'inverno za' in noi.


Traduzione in italiano

Autunno
Non più sul bianco,in tavola,
i grappoli di velluto
dell'ultima uva;
non il vino nuovo bevuto
tra i visetti dei bambini;
ma le lacrime lunghe
di pioggia sui vetri,
ma il lamento del vento;
e l'inverno gia' in noi.

Racconto inviato da: Michele