POESIE - SICILIA
'A 'mbasciata
E una poesia stupenda, semplice per la stesura. L'ho ripescata da vecchi libri della nostra giovinezza. Ho ritoccato qualche versetto. Paolo Campisi
Dialetto: Sicilia

'A 'mbasciata
Lu Patri Eternu mannò 'na 'mbasciata,
quannu San Giuseppi 'nera cu Maria,
la mannò a chidda rosa 'bbuttunata
ch'era bedda e 'na stidda paria

E novi misi 'sta rosa spampinata
fici a Gesuzzu, lu veru Misia.
Oh, chi 'lligrizza ri 'dda casa vinia,
unn'è Gesuzzu, Giuseppi e Maria.


Traduzione in italiano

L'Ambasciata
Il Padre Eterno mandò un'ambasciata,
quando San Giuseppe non era con Maria,
la mandò a quella rosa in bocciolo
ch'era bella e una stella sembrava.

Ai nove mesi la rosa sbocciata
fece Gesù, il vero Messia.
Oh, che allegria da quella casa veniva,
Dove c'è Gesù, Giuseppe e Maria.

Racconto inviato da: Anonimo