POESIE - VENETO
Fiori de bròsema

Dialetto: Veneto

Fiori de bròsema
A gavarìa vossudo, popà
èssare bastansa forte
par solevarte almanco on pòco
te' a to morte tribolà.

Dirte del ben che te voévo
starte rente fin la fine
inbrassarte e parar via
la paura pa' a to sorte.

E gavarìa vossudo, popà
'assarme 'ndare al pianto
'fa na picinina, cò te ne ghè lassà.
Ma no so' sta bona, popà.

Zenaro intanto, co fiori de bròsema
te ricamava maravéje su pa' i veri...


Traduzione in italiano

Fiori di brina
Avrei voluto, papà
essere abbastanza forte
da alleviarti almeno un poco
al momento della tua morte tormentata.

Dirti del bene che ti volevo
rimanerti accanto sino alla fine
abbracciarti e scacciarela paura per la tua sorte.

E avrei voluto, papà
lasciarmi andare al pianto
come una bimba, quando ci hai lasciato.
Ma non ce l'ho fatta, papà.

Gennaio intanto, con fiori di brina
ricamava per te meraviglie sui vetri...

Racconto inviato da: Ines Scarparolo - Vicenza