POESIE - SICILIA
'A VITA a Elisabetta
Ad una certa età ti accorgi che la nipotina non è più bambina e diventa adolescente, è il momento in cui solo i propri genitori la possono aiutare nelle sue difficoltà.
Dialetto: Sicilia

'A VITA a Elisabetta
‘A vita
che so’ gioi
ma magari che so’ delusioni
si va facennu…
‘a legghiu, ‘a legghiu strata
rientra ri tia.
Taliannu ri rarreri
Ti viri picciridda,
jucari senza pinzeri.
Se’ talii,
ravanti ri tia
viri ca’…
l’aduliscenza è coddu ri tia.
Tuttu chistu ti runa confusioni
E forsi ti senti cunfunnuta.
Spartiri i to’ pinzeri
Ccu’ chiddi ca’
Ti vonu ‘beni assai:
“Patri e matri”
ti putissinu aiutari.



Traduzione in italiano

LA VITA‘
La vita,
con le sue gioie,
ma anche con le sue delusioni
si sta facendo…
lentamente strada
dentro di te.
Voltandoti indietro
ti rivedi bambina
giocare spensieratamente.
Se guardi,
davanti a te
ti accorgi che…
l’adolescenza prevale in te.
Tutto questo ti crea confusione
e forse ti senti smarrita.
Condividere i tuoi pensieri
con quelli che
ti vogliono molto bene:
“Papà e mamma”
ti potrebbero aiutare.



Racconto inviato da: Paolo Campisi