POESIE - CALABRIA
Focularu e Ciminera
Filastrocca che ripete l'inizio di tutte le fiabe dei fanciulli.
Dialetto: Calabria

Focularu e Ciminera
Na' vota c'era cu c'era,
Focularu e Ciminera;
Ciminera catti
e ruppiu tutti li piatti,
e poi turnau a cadiri
e ruppiu tutti i bacili,
epoi turnau a cadiri
e ruppiu tutti i barili.


Traduzione in italiano

Focolaio e Ciminiera
Una volta c'era chi c'era,
Focolare e Ciminiera:
Ciminiera è caduta
ed ha rotto tutti i piatti,
e poi è tornata a cadere
ed ha rotto tutti i bacili,
e poi è tornata a cadere
ed ha rotto tutti i barili.

Racconto inviato da: Anonimo