POESIE - LIGURIA
Festa finïa

Dialetto: Liguria

Festa finïa
Sucka fetusa
cü verdexin,
sciù de mâe brasse
ä portu in triumfu!

Ma d’impruvvisu
me cazze pè tâera,
se drêuve, dà sangue,
ruggi de sangue,
da stradda in ta pûe.

Malincunïa:
in mì ciù festa,
festa finïa!



Traduzione in italiano

Fine della festa
Zucca “fetusa” (= anguria)
color verdolino,
sulle mie braccia
la porto in trionfo!

Ma d’improvviso
mi casca per terra,
si apre, sanguina,
ruscelli di sangue,
nella polvere della strada.

Malinconia:
in me non c’è più festa,
festa finita!

Scritta il 1-settembre-1951 e rivista nel settembre 1953


Racconto inviato da: Luigi Panero de Lêua