POESIE - CAMPANIA
Tu
Le poesie sentimentali dicono sempre le stesse cose e adoperano sempre le soluite rime. Il poeta non farà più versi, dirà solo alla donna amata: Tu!
Dialetto: Campania

Tu
A fa 'na puisia sentimentale,
ce sta sempe pericolo 'e sbaglià...
E pure si nun sbaglie, è tale e quale
a cgelle ca so' state fatte già.

E già, pecchè si 'o core, è core,
core tu 'll'hea chiammà,
nun puo' cagnarle nomme,
comme nun può truvà,
quando nè comme
ca nunn 'o faie rimà
'nzieme cu' "ammore".

E allora?
Allora io vierse nun ne faccio cchiù,
si voglio fa nu vierso dico "Tu...!"


Traduzione in italiano

Tu
A fare una poesia sentimentale
c'è sempre pericolo di sbagliare...
E anche se non ci si sbaglia, finisce con l'essere uguale
a tutte quelle che sono state già scritte.

Perchè se il cuore è cuore,
non puoi chiamarlo in altro modo,
e finisci col farlo rimare con "amore".

Dunque io non farò più versi,
se vorrò faro un verso, dirò: Tu!

Racconto inviato da: Antonio Portolano