POESIE - SICILIA
TERRA MIA CARA
Constatazione di quanto di bello c'è nella terra amata dal poeta, nonostante il morbo(mafia)si annidi tra la buona gente,la Sicilia rimane candidamente pura nella sua entità come vergine,nulla può intoccarla agli occhi del poeta.
Dialetto: Sicilia

TERRA MIA CARA
Anchi s’un
morbu t’affliggi,
terra mia cara,
pura tu si
comu nnà vergini,
bedda tu si
cchiù di l’aurora.


Traduzione in italiano

TERRA MIA CARA
Anche se un
morbo t’affligge
terra mia cara,
pura tu sei
come una vergine,
bella tu sei
più dell’aurora.

Racconto inviato da: Calogero Miceli - Grotte - (A