POESIE - LIGURIA
Appena a me desciu

Dialetto: Liguria

Appena a me desciu
U cantu di oxelli
l’è cume de gusse
che-i ciêuve da l’ötu
de una funtòna.

In cantu d’oxelli
che-u vegne da-u verde
de ciante in risveggiu,
da-u çê celestìn.

Oh! Canto d’oxelli,
recami de frescu,
appena me desciu
de tì a me vestu,
de tì mi incuraggiu



Traduzione in italiano

Appena sveglio
Un canto di uccelli
è come goccie
che piovono dall’alto
di una fontana.

Un canto di uccelli
che viene dal verde
delle piante in risveglio
e dal cielo celeste.

Oh! Canto di uccelli
ricami di frescura
appena mi sveglio
di te mi vesto
da te prendo coraggio.


Racconto inviato da: Luigi Panero de Leua