POESIE - LIGURIA
Pocu prima de ciêuve

Dialetto: Liguria

Pocu prima de ciêuve
Drentu de-in fossu,
fundo e pin d’erbe,
nêuvu gh’è in mundu
verde de reine.

Pôxe a l’inturnu,
çê sciù d’inciostru:
foscia zà u ciêuve
zù quarche stissa.

Rocu se lëva,
forte e-in choru,
cantu, fracassu,
drentu du fossu.

Poi, cianinettu,
aêgua da-u çê !



Traduzione in italiano

Poco prima della pioggia
Dentro del fosso,
fondo e pieno d’erbe,
v’è un mondo nuovo
verde di rane.

Quiete tutto intorno,
in alto cielo d’inchiostro:
forse già piove
giù qualche goccia.

Roco si alza (=lëva),
forte ed in coro,
canto, fracasso,
dentro del fosso.

Poi, pian piano (=cianinettu),
acqua dal cielo!

Rivista il 2 gennaio 1953


Racconto inviato da: Luigi Panero de Leua