POESIE - SICILIA
PER FRANCESCA
Un grazie di tutto cuore alla meravigliosa compagna della mia vita per tutti gli anni che mi ha dedicato.
Dialetto: Sicilia

PER FRANCESCA
Quarant'anni passaru mugghieri mia
e tuttu stu tempu sinni vulau via
nun passa jornu chi nun ringraziu Dio
pi aviriti incuntratu amuri mio
si stata na zita bedda e viurtosa
SI NA MATRI MERAVIGLIUSA
SI NA NONNA CHI I NIPUTI ARURANU
si u suli pi chddi chi ti amanu
ti vogghiu beni pi aeri stiornu e dumani
mi sentu sicuru ne to'mani
l'ultima razzia addumannu a Dio
di stringiri a to manu quannu minni vaiu
e ora ti ricu cu tuttu u cori
grazie Francesca cu tuttu u cori


Traduzione in italiano

PER FRANCESCA
Quarant'anni son passati moglie mia
e tuttu questo tempo è volato via
non passa giorno che non ringrazio DIO
per averti incontrato amore mio
sei stata una fidanzata bella e virtuosa
sei una madre meravigliosa
sei una nonna che i nipoti adorano
sei il sole per quelli che ti amano
ti voglio bene per ieri oggi e domani
mi sento sicuro nelle tue mani
l'ultima grazia domando a DIO
di stringere la tua mano quando muoio
e ora ti dico con tutto il cuore
grazie FRANCESCA con tanto amore

Racconto inviato da: Vincenzo Lombardo