RACCONTI - CAMPANIA
'O SEMAFORO
Sulla strada occorre porre attenzione a tutto!
Dialetto: Campania

'O SEMAFORO
‘Nu signore cu ll’automobile arriva a n’incrocio e trova ‘o semaforo cu ‘o rrusso, ma isso passa ‘o stesso; comm’ è passato sente ‘o sisco d’’o vigile e ‘o vede ca s’accosta; allora isso ferma ‘a machina e avascia ‘o vetro d’’o fenestiello.
- Buonasera signore! Patente libbretto! E allora nun avevate visto che il semafero era rosso?...
- Comme no! Avevo visto ca ‘o semaforo era russo…, è a vvuje ca nun v’avevo visto!


Traduzione in italiano

IL SEMAFORO
Un signore con l’automobile arriva ad un incrocio e trova il semaforo con il rosso, ma lui passa ugualmente; appena è passato sente il fischio del vigile e lo vede accostarsi; allora lui ferma l’auto ed abbassa il vetro del finestrino.
- Buonasera signore! Patente e libretto! E allora nun avevate visto che il semafero era rosso?...
- Certamente! Avevo visto che il semaforo era rosso…, è che non avevo visto voi!


Racconto inviato da: RAFFAELE BRACALE - napoli