POESIE - UMBRIA
Rumicando
Un piccolo assaggio da una plaquette di prossima pubblicazione.
Dialetto: Umbria

Rumicando
Stémo tuquie a rumicà ’sta foja amara:
ci òn ditto ch’fa bono – e ce credémo
benanco ce l’ sapémo che-nn è vero
(aposta ce l’òn dèta: pe rodece i budeglie – pe ’ntruschiacce nco ’sta canaja).


Traduzione in italiano

Ruminando
Restiamo qui a ruminare questa foglia amara:
ci hanno detto che fa bene – e ci crediamo
anche se lo sappiamo che non è vero
(apposta ce l’hanno data per roderci i budelli – per rivoltarci con questa canaglia).

Racconto inviato da: Luigi M. Reale